Bibbia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La parola in greco significa: Raccolta di libri.

E’ l’insieme dei libri e scritti sacri, che comprendono l’Antico Testamento ed il Nuovo Testamento (per noi cristiani); scritti da vari uomini scelti da Dio, sotto l’ispirazione divina e dove venivano riportati sia i messaggi che Dio dava per il suo popolo, che descrizioni di eventi passati e profezie.

Dalla Bibbia sappiamo come e quando Dio ha creato la terra, come è entrato il peccato nel mondo; sappiamo del Diluvio universale, della formazione del popolo d’Israele, della nascita di Gesù, della Seconda venuta di Gesù, del Giudizio finale, etc..

Alcuni redattori: Mosè (il legislatore di Dio), Samuele (profeta e giudice), Isaia (profeta), Luca (l’evangelista), Paolo (l’apostolo delle Genti), Giovanni (apostolo).

Punti basilari
L’Ispirazione divina della Bibbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.