Bismarck

La testimonianza di Bismarck
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Centrare l’obbiettivo della vita.

Bismarck Barreto Faria è un attaccante di fama mondiale che ha giocato per il Vasco de Gama in Brasile, e per l’Yomiuri Verdy e il Kashima Antlers, in Giappone.

Ha giocato 15 volte nella nazionale brasiliana e ha vinto 19 titoli di campionato.

La cosa più importante per un attaccante è fare goal, ma molto più importante è la mia Fede in Gesù Cristo.

Avevo otto anni quando il gioco del pallone divenne la parte principale della mia vita.
Fino all’età di 13 anni mi piaceva giocare al calcio al coperto, dopo divenni giocatore dilettante nei campi veri.

A 17 anni mi fu offerto il primo contratto come professionista col Vasco de Gama, a Rio de Janerio.

La cosa che mi entusiasmò fu che il Vasco, nel mio primo anno come professionista, vinse il Campionato regionale, e il Campionato nazionale nel 1989.

Far parte di quella squadra vincente fu per me una grande esperienza; però nessun contratto può essere migliore, nessun goal più fantastico, nessuna vittoria più decisiva del mio incontro con Gesù Cristo.

Mi mi sono battezzato da giovane e frequentavo una chiesa come tutti i miei fratelli e sorelle, ma non avevo un reale rapporto con Dio e la Chiesa.

Mia sorella più grande (allora aveva 17 anni) mi raccontò della sua esperienza di fede, e questo mi ha incoraggiato.

Dio poi mi ha parlato con le parole della Scrittura e mi resi conto che il Figlio di Dio Gesù era morto sulla Croce per i miei peccati e per le mie colpe.

Chiesi a Cristo di perdonare i miei peccati e lo accettai come mio personale Salvatore.
Da allora, nelle mie preghiere, ho portato a Dio i miei dolori e i miei problemi, le mie gioie e i miei progetti.

Leggo la Bibbia ogni giorno, e mi dà l’orientamento e la forza di cui, anche come atleta, ho bisogno per essere leale, per essere un giocatore di squadra e per avere successo.

Gesù ha trasformato la mia vita, ha messo pace nel mio cuore e sono diventato una persona totalmente dipendente da Dio.

Dalla persona indipendente che ero, ho cominciato a essere dipendente da Dio e a cercarlo con tutto il mio cuore.

Ora lascio la mia vita completamente nelle mani del Signore Gesù.
In mezzo a così tante strade e insegnamenti falsi, dobbiamo andare direttamente alla Verità: solo il Signore Gesù è la Via, la Verità e la Vita.

Sono assolutamente convinto che la cosa più importante che una persona può trasmettere alla propria famiglia e al prossimo è la Fede, perché essa può muovere le montagne.

Diventando Cristiano, ho trovato il genere di pace che solo Cristo può dare, e quelli che Lo cercano con tutto il cuore e confessano i propri peccati sono accolti da Lui a braccia aperte.


Leggi altre testimonianze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.