Come si è rivelato Dio agli uomini?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dio si è rivelato, e si rivela, alla Sua creazione (e quindi agli uomini) in diversi modi: 

1) Tramite la creazione stessa, con le cose che vediamo, che ci circondano e che esistono (Romani 1:19-20).  

2)
Tramite le Teofanie (cioè manifestazioni visibili di Dio).
Fra le apparizioni nell’Antico Testamento occupano un posto preminente quella dell’Angelo dell’Eterno, cioè la Seconda Persona della Trinità (Genesi 16:13; Genesi 21:11; Esodo 23:20-23; Malachia 3:1).

3) Tramite comunicazioni dirette.
Talvolta Dio parlò agli uomini con voce udibile, come fece a Mosè ed al popolo d’Israele (Deuteronomio 5:4), e talora Egli suggeriva i Suoi messaggi ai Profeti tramite lo Spirito Santo (1 Pietro 1:11).

4) Comunicazione tramite i miracoli.
I miracoli della Bibbia non dovrebbero mai essere considerati come semplici prodigi da contemplare con stupore, ma come azione speciale della Rivelazione di Dio.

5) Tramite la Redenzione
Essa rivela il Piano di Dio per la Salvezza dei peccatori e del mondo, ed il modo in cui questo Piano si è realizzato con la manifestazione e l’opera di Gesù Cristo il Figlio di Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.