Grazia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella Bibbia la parola Grazia viene usata, principalmente, per evidenziare la benevolenza di Dio accordata ad uomini o donne scelti da Lui per specifici scopi, come è avvenuto con Abramo, Mosè, Davide, Maria, madre di Gesù ed altri.

Evidenzia anche la mancanza di qualsiasi rivendicazione o merito da parte umana nei confronti di Dio per la scelta stessa: per santità, privilegi, meriti, o onori accordati.

La Grazia è il Suo perdono che Dio accorda agli uomini, indipendentemente dalla gravità e dal numero dei loro peccati, alla sola condizione che accettino Gesù Cristo come loro personale Salvatore e Signore, non avendo niente da pagare, in quanto Cristo stesso ha subito per loro il castigo di Dio con la Sua morte espiatoria.

Punti basilari
La giustificazione per fede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.