Pat Boone

Testimonianza di Pat Boone
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con Dio nella carriera.

Pat ci racconta:

“La decisione più importante che io abbia fatto riguarda il mio destino eterno: dove e come mi troverò dopo la morte?
Ogni altra cosa in questa vita diventa insignificante davanti a questa domanda.

Durante i miei anni giovanili, ho pensato molto a queste cose e mi sono reso conto che la mia carriera, la mia salute, il mio matrimonio futuro ed eventuale famiglia, erano relativamente insignificanti se paragonati a questa sola e cruciale decisione.

Quando sono venuto a contatto con la Bibbia, ho cominciato a capire chi era veramente Dio e come potevo conoscerlo personalmente.
Nel Vangelo di Giovanni 14:6, Gesù dice: “Io sono la Via, la Verità e la Via; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me“.

Finalmente un giorno, ho dichiarato pubblicamente la mia fede in Cristo Gesù, il Figlio di Dio, e gli ho chiesto perdono dei miei peccati e di scrivere il mio nome nel suo libro, il Libro della vita, come promesso in Apocalisse 3:5.

Da quel giorno in poi ha avuto la certezza, in base alle autorità delle Sacre Scritture, che Dio mi ha perdonato e che mi aspetta una dimora eterna, quando questa vita terrena sarà finita.

Di conseguenza a questo, uno dei benefici pratici che ho adesso è che non provo il panico o la disperazione che tanti altri sentono.

So anche che non sono la vittima di un destino cieco e che il successo non è tutto ciò che conta, inoltre, riesco a rilassarmi e a godere le benedizioni di questa vita, consapevole che il mio futuro è sicuro.

Ho avuto, in più, l’assoluta sicurezza che Dio mi aiutava nelle altre scelte, come è avvenuto con il matrimonio con la mia adorata Sherley, con la nascita delle mie quattro figlie, e con tutte quelle decisioni che ho dovuto prendere nella mia carriera professionale da artista.

Infine, la mia sentita partecipazione alle opere di carità, particolarmente con gli handicappati e con i bambini sfortunati, è conseguenza della mia vitale relazione con il Salvatore del mondo, Gesù.

Pensate un po, il Dio di questo universo ci ama e ha cura di noi, ci incoraggia e ci conforta, e desidera avere un rapporto intimo con noi, sia in questa vita che in quella futura.
Ringrazio e lodo il Signore per il suo magnifico amore e per la sua fedeltà verso me e verso tutti coloro che confidano in Lui”.


Leggi altre testimonianze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.