Si può dire che il Cristianesimo è una religione per i poveri e i bisognosi?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Diversi, specialmente tra gli studiosi, usano affermare che il Cristianesimo è una religione per i deboli della società.
La verità è che tutti abbiamo bisogno di un opportuno sostegno per sopravvivere in questo mondo; in un certo senso, siamo tutti inabili e nel profondo del nostro essere c’è il desiderio di qualcosa che ci sorregga.
Ma tra tutti i vari sostegni, qual’è quello che effettivamente può sorreggere l’uomo?

È il Cristianesimo più efficace e superiore alla droga, all’alcool, agli ideali politici ed umanistici e ad altre risorse umane, per far fronte alle debolezze umane?
Il Cristianesimo è efficace per tutti quando in esso vi è Cristo!
Sì, perché in diverse realtà di chiesa e denominazioni, ormai alla presenza di Gesù ha preso il posto la formalità, la ritualità, l’ipocrisia, la mondanità e tante altre cose che hanno fatto ritirare lo Spirito Santo.

È necessario affidarsi veramente a Cristo, e non vi può essere altro sostegno per la razza umana… e la storia c’è lo dimostra.
Gesù ha reso con estrema chiarezza questo concetto: “Tutti quelli che ascoltano queste mie parole e le mettono in pratica sono saggi, come un uomo che costruisce la propria casa sulla roccia: Quando pioverà a dirotto, l’acqua salirà ed i venti di bufera la investiranno; questa casa non cadrà, perché ha le fondamenta sulla roccia.
Ma tutti quelli che ascoltano i miei insegnamenti e non li mettono in pratica sono degli sciocchi, come un uomo che costruisce la propria casa sulla sabbia, perché quando le piogge, l’inondazione e i venti di bufera s’abbatteranno su questa casa, essa crollerà” (Matteo 7:24-27).

La Parola di Dio insegna che l’uomo (povero o ricco, importante e meno importante) è peccatore per natura, ed ha bisogno di un Salvatore, e questi è solo Gesù Cristo.
Così come una lampada per funzionare ha bisogno dell’elettricità, allo stesso modo l’uomo, per “funzionare” correttamente ha bisogno di essere di Dio in Cristo.
È per mezzo di Gesù Cristo che l’uomo può entrare in relazione con Dio, il suo Creatore e realizzare il vero scopo della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.