Tempio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Tempio era il luogo sacro dove Dio si manifestava sulla Terra e che ha preso il posto del Tabernacolo (tenda) del deserto al tempo dell’Esodo.

A Gerusalemme, molto tempo prima della venuta di Gesù, è stato costruito il tempio chiamato “di Salomone”, distrutto da parte dei Babilonesi, è stato poi ricostruito a più riprese, sino ad arrivare ai tempi di Gesù con la sua imponenza che ne faceva l’orgoglio degli Ebrei e di re Erode, il quale ne aveva finanziato i lavori di completamento.

Il secondo tempio è stato distrutto dai Romani, sotto la guida di Tito, nel 73 d.C..

Nel libro del profeta Ezechiele vi è la descrizione di un terzo tempio, che simboleggia la Chiesa; infatti, nel Nuovo Patto, noi credenti, siamo chiamati il Tempio di Dio, perché, essendo stati purificati dal Sangue di Gesù, fungiamo da dimora di Dio per mezzo dello Spirito Santo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.